AltriOcchi: Gioielli Realizzati con Amore

Nel 2016, forte della sua esperienza come stilista e disegnatrice, Elisabetta Melotti, la designer dietro il brand di gioielli AltriOcchi, sente l’esigenza di creare qualcosa di suo.

_MG_9493

Ha aperto il cassetto dei desideri ed ha dato luce alla sua personale linea di gioielli. Elisabetta cura la creazione dei suoi gioielli, dall’idea al disegno, dall’attenta scelta dei materiali alla realizzazione artigianale.

I gioielli AltriOcchi sono una simbiosi tra diversi materiali. Metalli preziosi, pietre dure e fili intrecciati si uniscono per dare vita a gioielli unici. Collane, bracciali ed orecchini, tutti diversi tra loro, perché sempre diversa è la storia che raccontano.

 

Birik Butik:  Qual’è il tuo background e da quanto tempo fai gioielli?

Elisabetta Melotti: Ho sempre avuto a che fare con il mondo della moda da che ne ho memoria. Come gran parte dei designers, ho iniziato a creare stravaganti vestiti per le mie bambole, accostando tessuti e materiali improbabili.

La mia passione è continuata negli anni finchè non è diventata un vero e proprio lavoro.

Dal 1987 sono diventata designer per Brand Max Mara, Alberta Ferretti, La Perla, Patrizia Pepe e tanti altri, sia come designer di abbigliamento che di accessori.  Nel 2015, quasi casualmente, ho creato in collaborazione con altri designer, una linea di gioielli di corallo, lavorati a mano dalle sapienti mani degli artigiani di Sciacca. Mi si è aperto un mondo: da quel momento non ho più smesso di disegnare gioielli e di fare ricerca su pietre, materiali e lavorazioni artigianali.

BB:  Qual’è concept ed estetica del tuo brand?

EM: Il nome stesso del brand ALTRIOCCHI è evocativo e rappresenta in pieno il messaggio che voglio trasmettere: grazie anche alla mia esperienza personale, voglio far capire che ogni giorno è il giorno adatto per imparare a vedere il mondo che ci circonda con altri occhi, a riscoprire sensazioni assopite, a godere della natura e dei legami umani.

Gioielli AltriOcchi | Birik Butik
Collana AltriOcchi: MALA (108 grani); Catena argento con macramè in filo di seta; Pietre: mix di pietre: corniola, agata marrone, diaspro e quarzo rosa; pietra centrale: corniola grezza; argento grezzo in punta di baffo.

Dietro ogni gioiello, nelle sue forme semplici ed essenziali, c’è una storia. Ogni pietra preziosa è scelta con cura, intagliata con sapienza e regala a chi la indossa un effluvio curativo o protettivo.

Le creazioni di AltriOcchi sono dedicate alla donna che ama la semplicità, la raffinatezza e l’eleganza, e vuole raccontare se stessa con gli accessori che indossa.

Ogni gioiello è UNICO, perché ogni pietra che nasce dalla natura ha una memoria ed è unica nelle sfumature di colore o nella forma.

_MG_9537

 

BB:  Dove cerchi ispirazioni per creare i tuoi gioielli?

EM: Principalmente dalla natura. Ogni oggetto naturale per me è fonte di ispirazione: una pietra di fiume levigata dall’acqua, i rami contorti di un albero, i colori che si sprigionano nel cielo al tramonto. Una semplice passeggiata al parco o sulla spiaggia per me sono spesso momenti creativi.

BB: Parlaci dell’ultima collezione, quali sono pezzi preferiti e perché?

EM: L’ultima collezione si chiama ACQUA, sono creazioni nati dall’unione di pietre semipreziose, lavorazioni artigianali in macramè ed argento. Ho voluto dedicare questi gioielli all’ACQUA perchè, per me, è simbolo di libertà. Non la puoi arginare, è senza confini, e pur essendo un elemento SEMPLICE, è alla base della vita.

_MG_9529

Ogni gioiello di questa collezione riprende simboli legati all’acqua, dalle pietre come il corallo, che nasce tra le onde del mare di Sciacca, ai charms a forma di pesciolino, stella marina, creati in macramè (ci si impegna anche fino ad un’ora per la lavorazione di un singolo pendente) e le pietre, come il turchese, che hanno splendide sfumature azzurre.

_MG_9646
Collana Stella Marina di AltriOcchi: Collana Lunga con catena Argento Rosa con elementi marini in macramè e filo di seta; Pietre: Ambra Scura.

I miei pezzi preferiti sono la collana STELLA MARINA e il bracciale NINFA CARAIBICA, realizzati in argento rosa e pendenti in macramè, secondo me rappresentano l’emblema della collezione: hanno un design originale e indossandoli raccontiamo il nostro amore per il mare.

_MG_9779
Bracciale Ninfa Caraibica di AltriOcchi: Catena in argento rosa, elementi marini in macramè in filo di seta; Pietre: granato e scheggia di ambra scura.

BB: In quali tre parole chiavi definiresti le tue creazioni?

EM: Solo tre parole? E’ difficile… Riassumendo potrei dire:

ESSENZIALI – per il design e l’estetica dei gioielli.

CURATIVI – perché credo che ogni materiale usato abbia influssi benefici su alcuni aspetti della nostra vita, come ad esempio l’ambra, che ha il potere di tramutare le energie negative in positive ed ha un effetto calmante sul sistema nervoso.

Poi mi viene in mente il termine MEMORIA, perché ogni pietra ed ogni materiale usato per la creazione dei gioielli ha una sua storia.

_MG_9594

Ogni mano che ha contribuito ad intagliare una pietra o annodare un pendente ha trasmesso un po’ di sé, ed ogni vibrazione che il nostro corpo avrà a contatto con loro, verrà racchiusa dentro il gioiello, rendendolo UNICO e personale.

Il sito di AltriOcchihttp://www.altriocchi.it/