White Milano: White Bijoux

White Milano Bijoux Area White Milano Bijoux Area

WHITE, fiera prestigiosa a Milano, è la vetrina internazionale della moda contemporary, ma anche il riferimento culturale per una generazione di stilisti, designer e artisti che nel salone di via Tortona 27, 35 e 54 trovano una preziosa rampa di lancio.

Il gioiello contemporaneo continua ad essere presente a White Milano con una selezione di creazioni di ricerca e avant-garde.

L’area “White Bijoux” di via Tortona 35 ospita una ventina di brand, selezionati dalla collaborazione tra White e Birik Butik – jewelry explorer – un portale di ricerca che racconta le varie storie di designer indipendenti, affermati ed emergenti, provenienti da tutto il mondo.

Arrivati alla quarta edizione “White Bijoux” è ormai diventato un punto di riferimento del gioiello contemporaneo selezionato di designer indipendenti.

Il grande successo che ogni anno ha il White Milano, ha suscitato grande voglia ai brand del gioiello di partecipare, e la selezione è diventata sempre più affinata.

Un grande valore aggiunto è anche il lavoro del Team White Milano sull’affluenza dei buyer ed addetti ai lavori che ogni edizione è sempre in crescita.

Un altro aspetto molto interessante nato all’interno dell’area “White Bijoux” è la nascita di nuove collaborazioni e sinergie tra designer, un vero e proprio networking. Le dinamiche nel tempo cambiano e la strategia migliore oggi è prima di tutto crearsi una rete e far nascere collaborazioni interessanti.

L’area Bijoux ha presentato la mostra fotografica “Golden Ice” di Manuela Masciadri, che ha interpretato i designer ospitati nel padiglione di via Tortona, 35. I toni freddi e algidi del ghiaccio, si fondono con quelli caldi e preziosi dei Bijoux, per dare vita ad un racconto fotografico, onirico ed essenziale.

Nella foto gallery sono presenti vari momenti dell’esperienza “White Bijoux”: il backstage della mostra fotografica, i giorni di fiera presso l’area Bijoux a Tortona 35 e qualche scatto presso gli altri padiglioni del White.

Clicca per vedere la gallery: